Trapianto di sopracciglia

Trapianto di sopraciglia e ricostruzione del trapianto di sopraciglia
Le sopracciglia sono uno degli elementi più critici del viso che aiutano a determinare come essere guardati esternamente. In molti modi, le sopracciglia sono più importanti per l’aspetto di una persona in relazione ai capelli del cuoio capelluto, poiché hanno una posizione più centrale sul viso e servono per inquadrare gli occhi (forse l’elemento più importante della persona). A differenza della perdita di capelli, la perdita delle sopracciglia non è considerata un processo naturale e pertanto non è accettabile esteticamente.

Quando si può perdere le sopracciglia?
Le sopracciglia possono essere persi per vari motivi, tra cui malattie della tiroide e altre malattie sistemiche come alopecia areata, ustioni, tatuaggi, infezioni, ripetuta depilazione, la relativa debolezza nella loro crescita e una tendenza genetica o addirittura scomparire, nel tempo.
La ricostruzione di sopracciglia sono simili alle procedure di trapianto di capelli eseguite in cuoio capelluto che in caso di candidati idonei, i capelli trapiantati sono permanenti. Tuttavia, poiché le sopracciglia hanno le proprie proprietà uniche, i trapianti di sopracciglia differiscono dai trapianti di capelli a vari punti importanti.

Anatomia e fisiologia delle sopraciglia
La direzione dei peli nelle sopracciglia cambia drammaticamente nelle diverse parti della fronte. Nell’area delle sopracciglia più vicine al naso, i peli si rivolgono verso l’alto. I peli sulla parte superiore delle sopraciglia hanno direzione verso l’esterno e verso il basso. I peli in fondo alla fronte crescono verso l’esterno e verso l’alto. Questa forma provoca la crescita dei peli in mezzo delle sopracciglia in modo da convergere e formare una sottile elevazione naturale spazzato orizzontalmente attraverso la linea mediana di ciascun sopracciglio.

La seconda caratteristica dei peli del sopracciglio è che i peli sporgono dal follicolo con un angolo molto acuto, in modo che il pelo cresce nello stesso piano parallelo alla superficie della pelle. Questo contrasta con i capelli del cuoio capelluto, dove l’angolo tra loro e il cuoio capelluto può essere di 45 gradi.

La terza caratteristica importante è che i peli delle sopracciglia crescono come unità individuali, piuttosto come il classico 1-4 capelli/unità follicoli che sono tra le caratteristiche più frequenti di capelli sul cuoio capelluto.

La quarta caratteristica distintiva dei capelli del sopracciglio è che il ciclo di crescita dei peli è molto breve. Ciò significa che le sopracciglia cresceranno (anagen / rigenerazione) solo per circa 4 mesi prima che la fase telone  e poi cadere. A differenza di quanto sopra, i capelli del cuoio capelluto hanno una fase di crescita che può durare 3-7 anni, il che significa che i capelli del cuoio capelluto possono esseri aumentati molto di più.

La tecnica del trapianto di sopracciglia
L’aspetto più importante del trapianto di sopracciglia è quello di seguire molto da vicino la direzione dei peli naturali. Le aree – ricevitori per i peli devono essere realizzate con un sottilissimo (diametro) ago guida che letteralmente strofina lungo la superficie della pelle, per determinare i siti d’impianto, una pratica che farà in modo che i peli saranno possibilmente allo stesso livello della superficie della pelle mentre i nuovi peli crescono.
Un’altra parte importante della ricostruzione del sopracciglio è che solo singoli follicoli dei peli possono essere utilizzati. Poiché il cuoio capelluto è costituito da 1-4 peli per follicolo pilifero, i capelli presi da questa zona devono essere suddivisi in innesti di un pelo usando un microscopio obiettivo. Tecnicamente, quindi, il trapianto del sopracciglio non è realmente un trapianto d’unità follicolari, ma piuttosto una forma altamente sofisticata di micro-trapianto. Inoltre, quando i capelli del paziente sono ondulati o ricci, è particolarmente importante di ruotare la direzione di quei capelli, per seguire la curva naturale dei peli delle sopracciglia.

Quattro consigli per il trapianto di sopracciglia
⦁    Uso di capelli univoci (e solo uno) nel trapianto piuttosto che innesti di follicoli piliferi multipli.
⦁    I peli devono essere ruotati per seguire la curva naturale della fronte e del sopracciglio.
⦁    I capelli trapiantati devono essere impiantati il più parallelamente possibile alla superficie della pelle.
⦁    I capelli trapiantati devono essere posti in modo tale da simulare i cambiamenti nella direzione naturale dei capelli in varie parti del sopracciglio, cioè i peli delle sopracciglia superiori devono sporgere leggermente verso l’esterno e leggermente verso il basso (peli alla fine della fronte) e quelli più bassi devono sporgere  verso l’esterno e leggermente verso l’alto per creare la cresta reciproca che conferisce alle sopracciglia la loro naturalezza.
Effetti cosmetici del trapianto di peli di sopraciglia
Nonostante il trapianto di sopracciglia è un processo sicuro ed esteticamente elegante, ci sono alcune cose da considerare prima che qualcuno sarà sottoposto a questo tipo di ripristino dei capelli. Come nei trapianti di capelli sul cuoio capelluto, le sopracciglia trapiantate continueranno a crescere e dovrebbero pertanto essere tagliate periodicamente. Questo non solo può essere un fastidioso inconveniente, ma in generale, il taglio di questi pelli lascia una vista dopo il taglio che non è delicata come i bordi arrotondati al fine delle sopraciglia naturali. Durante il processo di guarigione, tutte le incisioni tendono a convergere. Quando questo avviene nelle aree riceventi del trapianto, c’è la possibilità di cambiare leggermente il loro orientamento piatto con conseguenza la leggera  erezione delle sopracciglia rispetto al risultato voluto.
In contrario al trapianto di capelli ove i capelli trapiantati si prelevino da un’altra parte e si adattano perfettamente, nei trapianti delle sopracciglia, gli innesti sono presi da una parte del corpo diverso dalle sopracciglia e quindi quelli avranno caratteristiche leggermente differenti sia in termini di crescita che di aspetto. Se diverso, quindi, nel tempo, questi peli trapiantati cominceranno lentamente ad avvicinarsi al percorso di sviluppo e alle caratteristiche dei peli delle sopracciglia esistenti. L’aspetto dei trapianti delle sopracciglia si maturerà e si perfezionerà in un anno circa.